Ancora aperte le iscrizioni al corso di alta formazione “Dall’informatica giuridica al legal tech: con chi e cosa si dovrà misurare l’avvocato di domani?”

E’ iniziato giovedì scorso, 13 gennaio, il corso di alta formazione “Dall’informatica giuridica al legal tech: con chi e cosa si dovrà misurare l’avvocato di domani?”, organizzato con il contributo di Cassa Forense, dagli Ordini degli Avvocati di Busto Arsizio, Como e Lecco. Dopo i saluti introduttivi dell’Avv. Brunella Brunetti, Delegato Cassa Forense per il distretto di Milano e i saluti dei Presidenti, Avv. Proserpio (Busto), Avv. Spezziga (Como) e Avv. Campanielli (Lecco), sono intervenuti l’Avv. Piga (commissione informatica Busto), l’Avv. Spreafico (commissione informatica Lecco), gli Avv. ti Del Corno e Muradore (commissione informatica Milano) e l’Avv. Stanchi (commissione informatica OCF).

In vigore il D.L. 30 dicembre 2021, n. 228: la giustizia sarà emergenziale per tutto il 2022

Il d.l. 30 dicembre 2021, n. 228 , pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 309 del 30 dicembre 2021, in vigore dal 31 dicembre 2021, prevede che le misure speciali processuali dettate dalla legislazione emergenziale (quali, ad esempio, quelle dedicate alla facoltà di sostituire l’udienza con il deposito di note scritte) continueranno ad applicarsi fino al 31 dicembre 2022.

Firma digitale e verifica di conformità

Nota a Cassazione 15 ottobre 2021, n. 41098

Di Daniela Muradore e Andrea Del Corno

Avvocati in Milano

Abstract

L’articolo commenta alcune recentissime pronunce emesse in tema di validità della firma digitale nel processo penale.

La normativa emergenziale – che ha introdotto la facoltà per i difensori di trasmettere i propri atti, tra cui l’impugnazione, sottoscritti digitalmente mediante Posta Elettronica Certificata – ha costretto gli uffici giudiziari riceventi ad organizzarsi per le opportune operazioni di verifica.

CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN LAW & TECH: l’evoluzione della professione forense e del processo

Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Busto Arsizio e la Fondazione Forense di Busto Arsizio in collaborazione con i Consigli dell’Ordine degli Avvocati di Como e di Lecco e con il patrocinio dell’Unione Lombarda degli Ordini Forensi ha sviluppato un

PROGETTO REALIZZATO CON IL CONTRIBUTO ECONOMICO DI CASSA FORENSE:

“CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN LAW & TECH: l’evoluzione della professione forense e del processo”

Interruzione dei servizi informatici del settore civile, del Portale dei Servizi Telematici e del Portale del Processo Penale Telematico. Modifiche correttive, migliorative ed evolutive – dicembre 2021

Fonte: Portale dei Servizi Telematici – 17 dicembre 2021

Per attività di manutenzione evolutiva programmata si procederà all’interruzione dei sistemi civili al servizio di tutti gli Uffici giudiziari dei distretti di Corte di Appello dell’intero territorio nazionale, nonché del Portale dei Servizi Telematici, incluso il Portale del Processo Penale Telematico, e del Portale delle Procedure Concorsuali con le seguenti modalità temporali: