News

Interruzione servizi informatici settore civile modifiche correttive – Luglio 2020

Fonte: Portale dei Servizi Telematici – 22 luglio 2020

Si comunica che, al fine di consentire l’installazione di modifiche correttive sui sistemi del civile si procederà alla interruzione degli stessi con le seguenti modalità temporali:

  • per tutti gli uffici giudiziari dei distretti di Corte di Appello dell’intero territorio nazionale, compresi i Giudici di pace, il Portale dei Servizi Telematici dalle ore 17:00 del giorno venerdì 24 luglio e sino, presumibilmente, alle ore 08:00 del giorno lunedì 27 luglio c.a.

Pubblicata in G.U. la legge n. 77/2020 di conversione, con modificazioni, del d.l. n. 34/2020 (decreto rilancio)

E’ stata pubblicata in G.U. la legge n. 77/2020 di conversione, con modificazioni, del d.l. n. 34/2020 (cosiddetto decreto rilancio).

Le modifiche per il processo civile sono rilevanti, già in vigore e contenute nel nuovo art. 221.

Si prevede in particolare che fino al 31 ottobre 2020:

Dalle ore 15.30 del 9 luglio 2020 alle ore 9.00 del 10 luglio 2020: interruzione servizi informatici del settore civile per i distretti di Corte d’ Appello di Torino, Genova, Cagliari e Sezione Distaccata di Sassari

La Direzione Generale dei Sistemi Informativi Automatizzati del Ministero della Giustizia (D.G.S.I.A.) comunica che a partire dalle ore 15,30 di oggi, 9 luglio 2020, fino alle 10,00 di venerdì 10 luglio 2020, per consentire urgenti interventi di aggiornamento della rete dati della sala server interdistrettuale di Genova, ci sarà un’interruzione dei sistemi informatici del settore civile per le Corti di Appello di Torino, Genova, Cagliari e Sezione Distaccata di Sassari.

A partire dal 10/7/2020 a valore legale le comunicazioni e notificazioni telematiche di cancelleria per quasi 30 Uffici del Giudice di Pace

Riportiamo tre distinte news relative all’avvio a valore legale delle comunicazioni e notifiche telematiche di cancelleria presso quasi 30 Uffici del Giudice di Pace in tutta Italia, attivazioni che avevano subito un fisiologico rallentamento in consenguenza dell’emergenza COVID-19.

Di seguito l’elenco degli Uffici interessati e le date di avvio previste.

Pubblicata l’edizione DESI 2020: Italia all’ultimo posto nell’UE per il capitale umano

Il Digital Economy and Society Index (DESI) è stato elaborato dalla Commissione Europea dal 2014 per monitorare l’evoluzione degli Stati membri dell’Unione Europea nella competitività digitale.

Attraverso il DESI sono stati selezionati e sintetizzati gli indicatori ritenuti più pertinenti a livello europeo in materia di prestazioni digitali.