Aggiornamento Giurisprudenza 11 dicembre 2015

La sezione “Giurisprudenza” è stata aggiornata con l’inserimento dei seguenti provvedimenti:

Atti di parte – Ricorso ex art. 669-duodecies – Atto endoprocedimentale – Atto in corso di causa – Obbligo di deposito per via telematica – Sussiste – Deposito su supporto cartaceo – Inammissibile

Comunicazioni di cancelleria – Avviso di mancata consegna – Indirizzo CECPEC – Non idoneo – Causa imputabile al destinatario – Perfezionamento mediante deposito in cancelleria

Sentenza – Deposito per via telematica – Inesistenza – Esclusione – Firma digitale – Validità 

Pignoramento presso terzi – Iscrizione a ruolo per via telematica – Attestazione di conformità degli atti di cui all’art. 543, c. 4, c.p.c.– Attestazione di conformità su documento separato (art. 16-undecies, d.l. n. 179/2012) – Mancato rispetto delle modalità previste – Regolarizzazione 

Ricorso per riassunzione (art. 303 c.p.c.) – Deposito per via telematica – Rifiuto (Documento XML non valido) – Caso fortuito – Istanza di rimessione in termini – Ammissibile 

Memoria ex art. 426 c.p.c. – Deposito per via telematica – Mancato inserimento nel fascicolo informatico – Prova della tempestività del deposito – Produzione della ricevuta di avvenuta consegna – Insufficiente – Deposito delle ricevute “Esito controlli automatici” ed “Esito controlli di cancelleria” – Necessità – Rimessione in termini – Esclusione 

Comparsa di costituzione e risposta – Deposito per via telematica – Errata indicazione del numero di ruolo – Rimessione in termini

Ricorso ex art. 617, c. 2 c.p.c. – Atto introduttivo – Deposito per via telematica – Irregolarità – Deposito cartaceo – Sanatoria

Pignoramento presso terzi – Iscrizione a ruolo per via telematica – Atto di pignoramento, titolo esecutivo e precetto – Attestazione di conformità ex art. 16-bis, c. 2, d.l. 179/2012 – Apposizione della mera firma digitale – Insufficiente – Attestazione di conformità – Necessità   

Ricorso ex art. 669-terdecies c.p.c. – Atto di parte precedentemente costituita – Deposito con modalità cartacea – Inammissibile

Ricorso per sequestro conservativo – Deposito per via telematica – Inammissibile

Procedimento cautelare – Reclamo ex art. 669 terdecies – Decreto di fissazione dell’udienza – Comunicazione – Termine per la notifica del ricorso e del provvedimento – Perentorio – Fascicolo processuale – Possibilità di consultazione per via telematica – Accesso in cancelleria – Non necessario 

Procedimento cautelare – Atto in corso di causa (memoria) – Deposito su supporto cartaceo – Inammissibile – Deposito di atti in forma diversa da quella telematica – Esclusione – Sanatoria ex art. 156 c.p.c. – Esclusione

Atti in corso di causa – Memoria ex art. 426 c.p.c.  – Deposito per via telematica – Errata indicazione del registro/numero di ruolo – Rimessione in termini

Costituzione in giudizio per via telematica – Ammissibile (art. 156 c.p.c.) – Decreto D.G.S.I.A. ex art. 35 D.M. n. 44/2011 – Mancanza – Irrilevante – Principio di libertà delle forme (art. 121 c.p.c.) – Applicabile