Fonte: Portale dei Servizi Telematici - 1 agosto 2018

Si comunica che, al fine di consentire l’installazione di modifiche correttive sui sistemi del civile si procederà alla interruzione degli stessi con le seguenti modalità temporali:
  • per tutti gli uffici giudiziari dei distretti di Corte di Appello dell’intero territorio nazionale, compresi i Giudici di Pace, ed il Portale dei Servizi Telematici dalle ore 17:00 del giorno venerdì 3 agosto e sino, presumibilmente, alle ore 08:00 del giorno lunedì 6 agosto c.a.
Si precisa che, durante l’esecuzione delle attività di manutenzione, rimarranno attivi i servizi di posta elettronica certificata e saranno, quindi, disponibili le funzionalità relative al deposito telematico da parte degli avvocati, dei professionisti e degli altri soggetti abilitati esterni anche se i messaggi relativi agli esiti dei controlli automatici potrebbero pervenire solo al riavvio definitivo di tutti i sistemi.
Durante le summenzionate interruzioni programmate non sarà pertanto possibile consultare i fascicoli degli uffici dei distretti coinvolti dal fermo dei sistemi.

Per tutti gli utenti “interni” (Magistrati e cancellieri), durante il periodo di interruzione dei sistemi, non sono disponibili i registri di cancelleria e quindi, per i cancellieri, non sarà possibile procedere all’aggiornamento dei fascicoli, all’invio dei biglietti di cancelleria e all’accettazione dei depositi telematici, mentre non sarà possibile aggiornare i dati dei fascicoli sulla Consolle del Magistrato.

Si rammenta che l’attività di manutenzione del Portale dei Servizi Telematici renderà indisponibili tutti i servizi informatici del settore civile e, in particolare:
  •     l’aggiornamento (anche da fuori ufficio) della consolle del magistrato;
  •     Il deposito telematico di atti e provvedimenti da parte dei magistrati;
  •     tutte le funzionalità del portale dei servizi telematici;
  •     tutte le funzioni di consultazione da parte dei soggetti abilitati esterni;
  •     i pagamenti telematici compreso il pagamento del contributo di pubblicazione di un’inserzione sul Portale delle Vendite
 

Link all'articolo originale

 

Fonte: Portale dei Servizi Telematici - 16 luglio 2018

Si informa che è stata pubblicata la nuova versione della documentazione sui servizi web esposti dal Ministero, disponibile a questo link.

Link all'articolo originale

 

Fonte: Portale dei Servizi Telematici - 13 luglio 2018

A questo link sono disponibili i nuovi schemi XSD relativi agli atti che sarà possibile depositare telematicamente presso gli uffici NEP.
Si precisa che tali xsd sono rilasciati anticipatamente, rispetto ai tempi di avvio in modalità sperimentale delle funzionalità di deposito telematico sui sistemi degli uffici NEP, al fine consentire alle software house di adeguare gli applicativi messi a disposizione dei professionisti.

Gli atti definiti con i seguenti root element del xsd "atti-unep.xsd" sono:

  •     "RichiestaParte" - strutturazione per il DatiAtto.xml di deposito della richiesta di notifica da Avvocato ed indirizzata agli Uffici NEP
  •     "RichiestaPignoramento" - strutturazione per il DatiAtto.xml di deposito della richiesta di pignoramento da Avvocato ed indirizzata agli Uffici NEP
  •     "PagamentoRichiesta" - strutturazione per il DatiAtto.xml di deposito del pagamento telematico per una richiesta all'unep, differito rispetto al deposito della richiesta (integrazione del pagamento in riferimento ad una precedente richiesta di notifica).
  •     "RelataNotifica"- strutturazione della relazione di notificazione che viene ritornata all'avvocato dall'Ufficio NEP al perfezionamento della notifica richiesta.
  •     "VerbalePignoramento" - strutturazione del verbale di pignoramento che viene ritornato all'avvocato dall'Ufficio NEP al perfezionamento del pignoramento richiesto.


A breve verrà comunicato quando sarà possibile effettuare test sull'ambiente di Model Office nonché le modalità e la tempistica relativa alla sperimentazione.

Al seguente link è disponibile una sintesi del flusso dati tra avvocati e uffici NEP.

 

Link all'articolo originale

 

Come anticipato nella news pubblicata in data 26 giugno 2018, il Ministero della Giustizia il 9 luglio u.s. ha ripristinato l'archivio della giuriprudenza di merito. L'archivio è accessibile dal Portale dei Servizi Telematici (https://pst.giustizia.it) dopo aver effettuato l'accesso sicuro con il proprio dispositivo di firma digitale, come evidenziato nell'immagine seguente.

Archivio di merito: il Ministero ne annuncia il ripristino per il 9 luglio 2018 - LINK

 

Fonte: Portale dei Servizi Telematici - 6 luglio 2018

Si comunica che, al fine di adeguarsi alla nuova versione delle Linee Guida sui pagamenti telematici emanata da AgID, si anticipano le indicazioni tecnico-operative, disponibili nella sezione Documenti al seguente link, per i pagamenti telematici con le nuove modalità di gestione dei pagamenti.
Sarà comunicato con successivo avviso la data di disponibilità dell’ambiente di Model Office per l’avvio dei test.

 

Link all'articolo originale