Il 6 febbraio 2018, dalle ore 15.00 alle ore 18.00, presso la Sala Hotel Wall Art di Viale della Repubblica 4/6/8, l'Ordine degli Avvocati di Prato organizza il convegno:

 

IL PROCESSO CIVILE TELEMATICO - I nuovi adempimenti dell’avvocato telematico

 
Saluti:
Avv. Lamberto Galletti, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Prato
 

Relazioni:

- Archiviazione e conservazione sostitutiva dei messaggi PEC - Dott. Filippo Pappalardo, Referente informatico Unione Lombarda Ordini Forensi

- L’atto  del  processo:  dalla  scrittura  su  supporto  analogico  al  documento  digitale. Novità  normative  e rassegna  giurisprudenziale  sull'allegazione  documentale  nei  diversi  riti  civili:  fruibilità,  reperibilità, efficacia - Avv. Alberto Mazza, formatore PCT e curatore del sito processociviletelematico.it

- Dal  documento  digitale  ai  concetti  di  duplicato  e  copia.  Le  autentiche:  come  farle  e  quali  problemi possiamo incontrare - Avv. Fabrizio Pettoello, Consigliere e referente informatico Ordine Avvocati di Udine

- Ultimi orientamenti giurisprudenziali sul processo telematico - Avv. Giacomo Palazzi, Vice-Presidente e referente informatico Ordine Avvocati Prato

- I servizi dell’Ordine degli Avvocati di Prato - Walter Branchetti, Consulente tecnico Ordine Avvocati Prato

 

Nel corso della sessione un incaricato di Open Dot Com illustrerà l’operatività della nuova funzione “Conservazione PEC” in Consolle Avvocato® e degli altri servizi aggiuntivi convenzi onati con l’Ordine: fatturazione elettronica, visure ecc.


Sono riconosciuti 3 crediti formativi.
La partecipazione all’evento è gratuita.
Iscrizione online: link
 
Locandina