News

Aggiornamento Giurisprudenza 2 ottobre 2015

 

La sezione “Giurisprudenza” è stata aggiornata con l’inserimento dei seguenti provvedimenti:

Opposizione alla dichiarazione di fallimento – Notifica della sentenza della Corte d’appello a cura della cancelleria ex art. 18 l.f. – Notifica via PEC – Ricorso per cassazione oltre 30 giorni dalla notifica – Inammissibile

Notifica via PEC – Verifica della regolarità formale della notifica – Produzione in giudizio di copia analogica – Attestazione di conformità – Dichiarazione generica – Insufficienza – Rinnovazione

Procura alle liti (art. 83, c. 3, c.p.c.) – Conferimento su atto separato – Inerenza alla controversia – Mancanza – Rinnovazione (art. 182, c. 2, c.p.c.)

Regolamento di competenza – Notifica via PEC – Notifica eseguita prima dell’entrata in vigore del Provvedimento 16 aprile 2014 – Nullità

Istanza di esecutorietà ex art. 647 c.p.c.  – Deposito degli atti notificati – Attestazione di conformità – Necessità (d.l. n. 83/2015) – Mancanza – Rigetto

Atto introduttivo – Notifica via PEC – Invio ad indirizzo PEC risultante da corrispondenza – Indirizzo PEC non risultante da pubblici elenchi – Mancato perfezionamento della notifica – Rinnovazione della notificazione

Processo telematico – Aggiornamento Specifiche tecniche deposito atti 5-8-2015

Fonte: Portale dei Servizi Telematici – 5 agosto 2015

 

Si rilasciano gli schemi XSD nella versione definitiva a seguito dell’introduzione dei recenti interventi realizzati in via d’urgenza per l’Amministrazione Straordinaria di ILVA, aperta sul tribunale di Milano L’XSD interessato è “Cur-siecic-concorsuali.xsd”, nel namespace: http://schemi.processotelematico.giustizia.it/siecic/concorsuali/curatore/v3. Tale schema prevede ora due nuovi atti (“IstanzaCalendarioUdienze” e “OsservazioniDomande”). Il distretto di Milano è già in grado di ricevere questi nuovi atti, mentre tutti gli altri distretti lo saranno dal 24/8/2015. Il Model Office è già pronto per i test.

 

Link all’articolo

Link ai file XSD aggiornati al 5 agosto 2015

Aggiornamento Giurisprudenza e Protocolli 21 luglio 2015

 

La sezione “Giurisprudenza” è stata aggiornata con l’inserimento dei seguenti provvedimenti:

Ricorso per la dichiarazione di fallimento – Deposito per via telematica (art. 16-bis, c. 1-bis, d.l. 179/2012) – Ordine di deposito di copia cartacea per ragioni specifiche (art. 16-bis, c. 9, d.l. 179/2012)

Atto in corso di causa – Memoria ex. Art. 183, c. 6, n. 2 – Errata indicazione del numero di ruolo nel file DatiAtto.xml – Rifiuto da parte della cancelleria – Nuovo deposito dopo la scadenza del termine – Tardivo – Rimessione in termini – Esclusione 

Reclamo ex art. 624, c. 2, c.p.c. (ricorso ex art. 669-terdecies c.p.c.) – Atto di parte precedentemente costituita – Deposito su supporto cartaceo – Ammissibile 

 

La sezione “Circolari e protocolli” è stata aggiornata con l’inserimento dei seguenti contenuti:

LECCO 

– Vademecum esecuzioni mobiliari (luglio 2015)

VARESE

 – Protocollo di utilizzo del P.C.T. Tribunale e Ordine Avvocati di Varese (16/07/2015)

Un anno di giustizia

Fonte: Ministero della Giustizia-Newsonline – 9 luglio 2015

 

Giovedì 9 luglio 2015 il Ministro della Giustizia, Andrea Orlando, ha fatto il punto sull’attuazione delle riforme della giustizia, tracciando un bilancio su quanto finora è stato attuato e illustrando le prossime tappe.

Nella documentazione allegata, all’insegna dell’hashtag #unannodigiustizia, viene presentata una timeline di tutti i provvedimenti adottati dall’insediamento del Governo a giugno 2015, compresi il recentissimo Regolamento di riorganizzazione del Ministero e il d.l. n. 83/2015.

Per quanto riguarda l’innovazione vengono ricordati l’avvio delle notifiche penali informatizzate, l’implementazione del PCT con l’estensione agli altri gradi di giudizio, il nuovo portale unico nazionale delle vendite giudiziarie e le risorse per PCT e penale telematico.

Interruzione servizi Portale dei Servizi Telematici dalle ore 16,00 del 11/07/2015 alle ore 14,00 del 12/07/2015

Fonte: Portale dei Servizi Telematici – 9 luglio 2015

 

Si informa che causa improrogabili lavori alla cabina elettrica servente il Centro Elaborazioni Dati di Roma (Balduina), il sito web del Portale dei Servizi Telematici non sarà disponibile dalle ore 16 di sabato 11 luglio alle ore 14 di domenica 12 luglio 2015.
Si precisa, inoltre, che non saranno disponibili (neppure attraverso i Punti di Accesso o altri software specifici):

  • i servizi di consultazione registri e pagamenti telematici;
  • i servizi di registrazione e consultazione del Registro Generale degli Indirizzi Elettronici (ReGIndE).

Si rende noto, che in relazione alla particolarità dell’intervento, i servizi potrebbero essere indisponibili per un lasso di tempo nettamente inferiore a quello cautelativamente preventivato. Per tale motivo, non si è ritenuto opportuno attivare il sistema di disaster recovery già operativo.

 

Link all’articolo