Il processo telematico nei procedimenti per la protezione internazionale

Il 12 giugno 2019, dalle ore 10.00 alle ore 13.30, presso il Salone Valente di via Freguglia 14 in Milano, l’Ordine degli Avvocati di Milano e il Tribunale di Milano hanno organizzato il convegno

IL PROCESSO TELEMATICO NEI PROCEDIMENTI PER LA PROTEZIONE INTERNAZIONALE

Saluti introduttivi:
Avv. Vinicio Nardo, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Milano
Dott.ssa Laura Tragni, Presidente sezione Immigrazione presso il Tribunale di Milano

Moderatore:
Avv. Andrea Del Corno, Consigliere Ordine Avvocati Milano, Coordinatore della Commissione Intelligenza Artificiale e processo Telematico OAM

Relatori:
La protezione internazionale e le novità del Decreto Sicurezza e del Decreto Sicurezza bisAvv. Giorgio Barbini, Avvocato in Lodi

L’onere della prova, il principio di cooperazione, il principio dispositivo in materia di protezione internazionaleDott. Giuseppe Fiengo, Magistrato, Sezione immigrazione Tribunale Civile di Milano

Presentazione del Vademecum SOS Avvocati, per l’iscrizione a ruolo telematica dei procedimenti in materia di protezione internazionaleDott.ssa Angela Vannella, Cancelleria iscrizioni a ruolo Tribunale di Milano

Il processo civile telematico a cinque anni dall’obbligatorietà: prospettive e limiti nell’applicazione quotidianaAvv. Daniela Muradore, avvocato, Commissione Intelligenza Artificiale e processo Telematico OAM

Una settimana prima dell’evento sarà resa disponibile una casella di posta elettronica per indirizzare quesiti che verranno trattati nella sessione dai Relatori.

Il convegno è organizzato per la presentazione delle Prassi Condivise dall’Ordine degli Avvocati di Milano e dal Tribunale di Milano per la gestione telematica delle procedure di protezione internazionale.

La partecipazione all’evento, gratuito, consente l’attribuzione di n. 3 crediti formativi.

Le iscrizioni, devono essere effettuate dall’areaweb FormaSFERA.

Locandina

 

Seguici e condividi sui social: